• Home
  • Notizie
  • Festa di San Calogero, Santo patrono di Naro (AG) 2017
Sabato, 17 Giugno 2017 04:49

Festa di San Calogero, Santo patrono di Naro (AG) 2017

Vota questo articolo
(34 Voti)

Naro sperimentò il patrocinio di San Calogero. Fu nel 1693, anno funesto per l’intera Sicilia, per il terribile terremoto che dal 9 all’11 Gennaio distrusse più di sessanta paesi, facendo sessantamila vittime. Naro ne fu preservata e la popolazione vi riconobbe la palese protezione del suo grande Patrono. Ogni anno si ricorda questo evento con una processione l’11 gennaio. Il 18 giugno di ogni anno, la statua del Santo nero viene portata in processione dalla chiesa di San Calogero alla chiesa della Madrice con un carro (straula) tirato dai fedeli, per mezzo di due corde lunghe ciascuna 100 metri. Durante i giorni della festa benedizione e distribuzione di pane votivo, grandi forme di pane che riproducono parti del corpo, o bambini a seconda della grazia ricevuta. Il simulacro del Santo, che veste una lunga tunica bianca con mantello e cappuccio rovesciato sulle spalle - e tiene in una mano il bastone d’argento (realizzato a Palermo nel 1631 su commissione, per grazia ricevuta, di don Giuseppe Rossi, un facoltoso narese) e nel braccio destro, sollevato per benedire, un cofanetto d’argento.

Letto 466 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti